Il coro Animae Voces nasce nel Gennaio 2001 ed è diretto dal Maestro Edoardo Materassi. 

Nelle varie articolazioni delle proprie performances, Animae Voces si avvale della collaborazione di musicisti professionisti ed attori, proponendo una combinazione tra musica corale, recitazione e musica strumentale. Lo spettacolo viene vissuto come una esperienza emotiva e suggestiva, che lascia allo spettatore la sensazione di esserne stato parte integrante.

Elemento distintivo di Animae Voces è la capacità di interpretare con uguale entusiasmo brani classici della polifonia europea e ritmiche di altri paesi, dal mondo africano a quello caraibico, dalle armonie struggenti della musica ebraica e balcanica, alla ricercatezza della cristallina vocalità scandinava, in uno slancio musicale volto alla scoperta delle voci dell’anima. 

L’attenzione dedicata alla ricerca di brani tratti dalla tradizione, oltre ai numerosi arrangiamenti scritti per la corale da vari compositori, permettono di presentare un repertorio vario ed originale. 

Animae Voces parallelamente all’attività concertistica, partecipa a numerosi stages e corsi di aggiornamento per musica corale tenuti dai più grandi professionisti nel settore in Italia e all’estero e a vari concorsi per cori. Nel 2005 vince la VI edizione del “Concorso nazionale Riviera Etrusca” classificandosi al primo posto nella categoria “Cori Etnici” e vincendo il premio del pubblico. Partecipa, così, alla rassegna organizzata dall’Assessorato del Comune di Bordighera per musicisti vincitori di concorsi nazionali ed internazionali. 

Il coro si è esibito in varie località tra cui Roma, Milano, Torino, Trento, Bordighera, Arezzo, Firenzuola, Udine, Siena, Utrecht – Olanda, Valona e Lezhe – Albania e varie manifestazioni: 

  1. Salone dei Cinquecento a Palazzo Vecchio di Firenze,

  2. Palazzo dei Congressi di Firenze,

  3. “Careggi in Musica” organizzata da A.Gi.Mus. Firenze,

  4. “Suoni e Colori della Toscana 2006” a Castiglionchio di Rignano sull’Arno,

  5. Rassegna corale “il Natale del Giardino” ad Arezzo,

  6. Teatro Metropolitan di Piombino,

  7. ”FEstival Folk Jazz” di Firenzuola,

  8. ”Suoni e Sapori” alla Fortezza da Basso di Firenze

  9. “Firenzestate 2008” Chiostro della Santa Maddalena de’ Pazzi in Borgo Pinti,

  10. Manifestazione “La Via Francigena” con la corale “Sesto InCanto”,

  11. Oratorio del Sant’Omobono a Borgo San Lorenzo,

  12. Piccolo del Teatro Comunale di Firenze e Ridotto del Teatro La Pergola con l’orchestra “La Fonte” diretti dal M.° Samuele Zagara,

  13. concerto itinerante presso il castello di Radicofani – Siena,

  14. Teatro Comunale di Antella, spettacolo “Respiro di una notte di Kislev”.

 

E’ stato invitato come coro rappresentante della Toscana nella manifestazione “Alpe Adria Cantat 2007”, Lignano Sabbiadoro – Udine, esibendosi in vari concerti insieme a cori italiani ed internazionali. 

Ha partecipato ad “Antiqua Rassegna di Musica Antica e Barocca 2008” a Milano, nella prestigiosa Sala dell’Arciconfraternita del Museo Diocesano, manifestazione patrocinata dalla Regione Lombardia evento segnalato dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali. 

Animae Voces è stato uno tra i dieci cori italiani presenti alla manifestazione “Europa Cantat 2009” ad Utrecht, esibendosi presso il Conservatorium ed un concerto alla Hoog Katharjne, oltre a varie esibizioni lungo i canali e le vie della città. 

Nell’estate 2010 è il coro è stato invitato dall’associazione culturale “Think” a tenere due concerti in Albania: uno al Mausoleo monumentale di Scanderberg di Lezhe, l’altro a Valona per l’inaugurazione del nuovo centro culturale della città. 

Ha collaborato alla realizzazione dello spettacolo “Le Vie dello Spirito” di Claudia Bombardella al Teatro Studio di Scandicci, al Teatro Manzoni di Calenzano (FI) e al Teatro Le Fornaci di Terranuova Bracciolini (AR), e in prima assoluta al Teatro Verdi di Firenze per la manifestazione “Premio letterario per la pace dedicato a Tiziano Terzani” con Luca di Volo, ha realizzato lo spettacolo “Respiro di una notte di Kislev” con testo di Manuela Bernardi e voce recitante Caterina Boschi al Teatro Comunale di Antella. 

All’interno del progetto “Voci del Novecento” ha partecipato come coro-laboratorio al “Corso di Formazione per Direttori di Coro” tenuto dal M.° Carlo Pavese, organizzato dall’Associazione Cori della Toscana con patrocinio della Regione Toscana. 

Animae Voces ha inciso un disco in collaborazione con l’associazione A.Gi.Mus. di Firenze ed è stato invitato a collaborare alla realizzazione del CD di Kyle Lowder con lo studio di registrazione “Studio Emme” di Calenzano. 

Il Al soprano Young-ah Choi è affidata la preparazione vocale dei singoli coristi.